secondoLuberto: “Il sindaco ci incontri per parlare del futuro di Cosenza”

«Siamo in attesa a che la commissione elettorale termini le operazioni di verifica per poi potere procedere alla proclamazione e insediamento del sindaco e del consiglio comunale» – lo scrive in una nota Francesco Luberto, neo consigliere comunale eletto nella lista civica “Bianca Rende sindaca”.

«Dall’esito del turno di ballottaggio ad oggi si stanno susseguendo tante voci sulla formazione della prossima squadra di governo e mi rendo conto del lavoro non facile che sta svolgendo il sindaco, anche in considerazione del sostegno che ha ricevuto dalle coalizioni e dagli schieramenti politici scesi in campo. Il sindaco e l’ampia maggioranza che si è formata attorno a lui saranno chiamati a portare nuova linfa sulle scelte della futura amministrazione che dovranno essere adottate con alto senso di responsabilità e competenza.

Ecco perché gli apparentamenti politici in vista del secondo turno di ballottaggio, – continua Luberto – sono stati premiati dalla cittadinanza che si è espressa in modo netto ed inequivocabile. Tutto ciò si traduce nella necessaria condivisione democratica di tutte le attività che l’amministrazione comunale bruzia intenderà assumere, in termini di priorità, idee e progettazione.   

La posizione del futuro gruppo consiliare ‘Bianca Rende sindaca’ in merito a ciò è stata oltre modo chiara e trasparente, avendo indicato la strada per la formazione di una Giunta di alto profilo, ruoli istituzionali da sostenere in discontinuità con le logiche in uso alle precedenti amministrazioni e punti programmatici da svolgere previ ampi e approfonditi confronti democratici.

Da tale situazione scaturisce, a mio avviso, l’esigenza di stabilire un incontro tra il sindaco, i consiglieri eletti e i rappresentanti della coalizione che si è costituita occasione del secondo turno di ballottaggio, per iniziare la nuova stagione per una Cosenza migliore» – conclude.